NEWS
“Jiangsu Cultural Industry Overseas Talent Fair and Project Conference 2016
---发布人:本网---浏览次数:1799---时间:2016-3-22---

Meeting Internazionale

“Jiangsu Cultural Industry Overseas 

Talent Fair and Project Conference 2016"

Roma, 11 marzo 2016

Amministratori delegati nel campo della moda, della cultura e delle arti, operatori esperti nel mondo del teatro, produttori cinematografici e televisivi, tecnici del suono e delle luci, manager sportivi. Ma anche architetti, designer e insegnanti universitari: sono un centinaio le posizioni di alto profilo aperte dalla provincia di Jiangsu per i talenti europei e per le quali l’11 marzo 2016, durante il meeting internazionale “Jiangsu Cultural Industry Overseas Talent Fair and Project Conference 2016" a Roma, si sono candidate oltre 60 aziende italiane e decine di professionisti.

Una serie di colloqui face-to-face durante i quali le "eccellenze" italiane hanno presentato i loro lavori a otto tra le maggiori aziende e università della Provincia cinese, per avviare collaborazioni e progetti internazionali in Europa e in Cina. 

Un appuntamento importante che ha portato in Italia rappresentanti delle più rilevanti aziende cinesi, organizzato dall’Associazione degli Artisti Cinesi in Italia: "La nostra Associazione è nata nel 2013 - spiega Zhang Xiuzhong, il Vicepresidente, e organizziamo eventi e scambi culturali tra Cina e Italia. È la prima volta che realizziamo questo evento in Italia e lo abbiamo realizzato per trovare e creare sinergie tra gli imprenditori italiani e le aziende e istituzioni cinesi: abbiamo dunque portato 8 grosse aziende della provincia di Jiangsu, uno dei territori più popolosi e avanzati della Repubblica popolare cinese, con una delegazione composta da 35 persone tra presidenti di impresa e responsabili del personale. Questo evento si è già tenuto in Olanda e a Parigi".

E le aziende cinesi sono rimaste soddisfatte dell'appuntamento. "A livello nazionale l'economia della provincia di Jiangsu - spiega Deng Dong Sheng, presidente della Jiangsu Coast Development Group - è stata sempre molto forte, anche con lo sviluppo della zona costiera". "Siamo qui in Italia – sottolinea - anche per cercare talenti, dato che il volume totale dell'economia della nostra provincia ha toccato i 7 mila miliardi di dollari e noi vorremmo nei prossimi anni innalzare ancora il livello di sviluppo dell'economia. L'obiettivo della nostra presenza oggi in Italia è quello di trovare la collaborazione dei talenti italiani nello sviluppo della zona costiera della nostra provincia". 

 

 

 

 

[ Back ]
Copyright © 2012-2014 Associazione Dgli Artisti Cinesi In Italia. All rights reserved. Site Designed by Asoula.